Radio Operbacco Puntata 12 del 140218

P12S2 del 140218 quella della Reggia, del collezionista, di Marco Capitoni, della dipendenza e di Renato Picarazzi

 

  • La Reggia di Caserta e la riscoperta del vitigno Pallagro con il Direttore Dottor Mauro Felicori
  • Paolo Antenori, collezionista di etichette
  • Il Produttore in Diretta: azienda agraria Marco Capitoni Toscana
  • Capire la Dipendenza con il Dottor Paolo Giovannelli
  • In studio Renato Picarazzi, si parla di Vino e Musica

Radio Operbacco: la radio Brilla

Mauro Felicori (Direttore della Reggia di Caserta)

In Danimarca andrò all’incontro per il recupero degli Orti e dei Frutteti dei palazzi del Re, non una stravaganza ma una riscoperta

E’ bello che un’oasi ambientalista abbia sostituito un bosco di caccia

Paolo Antenori (aicev)

L’etichetta attira se la sai usare, con un Caravaggio, un vigneto, una storia…

Ci piacerebbe che l’AICEV entrasse nella filiera per consigliare ai produttori etichette memorabili

Se il produttore ha poche idee, l’AICEV può essere di aiuto per far raccontare meglio il vino

Marco Capitoni (Azienda Agricola Capitoni, Toscana)

Mi piace fare del vino con aspetti non riproducibili

Abbiamo 50 ettari, ma solo 5 di vigneto, tutto funzionale al benessere nostro e delle viti, con annate buone buone produciamo 18mila bottiglie

Il costo della bottiglia non deve essere preoccupazione, ma piacere

Paolo Giovannelli (psichiatra e psicoterapeuta)

Ci sono segnali che ci possono far capire se una persona sta esagerando con l’alcool

Anche se c’è una forte opposizione e si può arrivare ai ferri corti, ma poi sarà la persona più riconoscente

Buon Ascolto

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *